Culatello di Zibello DOP

La parte più nobile derivata dalla lavorazione del maiale, un’arte antica che ancora oggi tiene conto dei ritmi e delle cadenze di una terra ricca di tradizioni.

Il clima unico ed irripetibile di questo lembo di terra lungo la sponda destra del Po, la perizia l’esperienza di maestri norcini, il volgere delle stagioni con i mutamenti che ne conseguono, il caldo torrido in estate le nebbie autunnali formate dal grande fiume.
Questi sono i fattori che danno i natali al Re dei Salumi, il Culatello di Zibello.

 

La bontà vera va protetta. Dal 1966 il Culatello di Zibello si fregia della Denominazione di Origine Protetta, il riconoscimento europeo che ne attesta il rigorosissimo disciplinare e l’area geografica di produzione, che comprende solo 8 comuni (Busseto, Roccabianca,
Polesine Parmense, San Secondo, Zibello, Sissa, Soragna e Colorno).

 

Terre Verdiane produce il Culatello di Zibello DOP proprio a Zibello, nel cuore dell’area stabilita dal disciplinare: pochi chilometri quadrati, per una produzione inevitabilmente limitata, riservata solo ai più prestigiosi estimatori dell’alta salumeria emiliana.

 

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

SENZA GLUTINE
il prodotto è idoneo
per i consumatori celiaci.

NESSUN POTENZIALE ALLERGENE
(Rif. Dir. 2007/68/CE del 27.11.2007
All. III bis e normative collegate)

NO O.G.M.
(Rif. Reg. CE 1829/2003
e 1830/2003 e normative collegate)